PATENTINI BRASATURA

OBBLIGATORI PER LA DIRETTIVA 97/23/CE - (PED)

E SECONDO LE NORME UNI EN 13133 E UNI EN 13134

PER INFORMAZIONI RELATIVE AL RILASCIO DEI PATENTINI RIVOLGERSI
AL CENTRO STUDI GALILEO
TEL. 0142/452403 (sig.ra Debora o Marisa dalle 8.30 alle 16,00).

GIORNATA FINALIZZATA ALLA QUALIFICA DELLE PROCEDURE E AL CONSEGUIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE DEL PERSONALE ADDETTO ALLE ATTIVITA’ DI BRASATURA FORTE NELL’AMBITO DELLA DIRETTIVA 97/23/CE – (PED).

Casale Monferrato, 4 novembre 2014

All'interno della Vostra azienda, corso ad hoc

oppure presso le aziende che ne fanno richiesta anche per pochi partecipanti (minimo 5)

In base alle attuali disposizioni CEE relative a chi esercita l’attività di saldatura o brasatura è necessario avere procedimenti qualificati e personale certificato come previsto dalla Direttiva 97/23/CE, in vigore in Italia dal 2002.

La direttiva prevede che chi opera su impianti  appartenenti alle categorie II, III, IV con "Giunzioni permanenti" (es giunzioni brasate) deve essere in possesso della certificazione rilasciata da Organismi Notificati. La UNI EN 13134 si occupa della qualifica del procedimento, mentre la UNI EN 13133 è relativa alla certificazione del personale addetto alle attività di brasatura (patentino brasatura).

Se l’attrezzatura o l’impianto ricade nella categoria I è richiesto che le brasature e/o saldature siano eseguite da personale adeguatamente qualificato secondo appropriate procedure.

Il Centro Studi Galileo, in collaborazione con un Ente Certificatore in qualità di Organismo Notificato ai sensi della direttiva 97/23/CE (PED), offre la possibilità di certificarsi alle aziende del settore della refrigerazione e condizionamento dell’aria.

 

REQUISITI PER L’ACCESSO ALLA GIORNATA:
Possono partecipare operatori che hanno acquisito una buona esperienza pratica nei processi di brasatura forte e che intendono certificarsi oppure il Centro Studi Galileo organizza corsi per coloro che non hanno esperienza di brasatura (Milano, Bari, Roma).

Requisiti di accesso all’esame per il rilascio della certificazione di brasatura forte EN 13133 – EN 13134:

¨       Esperienza maturata nel processo di almeno un anno o un’evidente padronanza nel processo

¨       Maggiorenni

¨       Dipendenti di una azienda o lavoratori autonomi con partita IVA

LA GIORNATA PER LA QUALIFICA DEL PROCEDIMENTO DI BRASATURA FORTE, COMPRENDE:

1.      Assistenza alla redazione delle pBPS del fabbricante (essenziale per l’iter di certificazione)

2.      Materiale base e d’apporto (la scelta di questi materiali va valutata durante l’assistenza di cui al punto a), per fornire criteri e caratteristiche adeguate in fase progettuale

3.      Esami e prove previste dalla norma UNI EN 13134, UNI EN 12797, UNI EN 12799

4.      Emissione di N 6* Procedimenti di saldatura di cui;

5.      Due Procedure Cu/Rame con Cu/Rame nelle posizioni A): verticale flusso ascendente – (B) orizzontale flusso orizzontale – (C) verticale flusso discendente

6.      Due Procedure Cu/Rame con Ottone nelle posizioni come al punto 5

7.      Due Procedure Cu/Rame con acciaio al carbonio nelle posizioni come al punto 5

 

LA CERTIFICAZIONE DEL BRASATORE COMPRENDE:

  1. Corso teorico e ripasso pratico
  2. Assistenza alla redazione delle BPS del fabbricante (essenziale per la certificazione).
  3. Materiale base e d’apporto.
  4. Dispensa tecnica
  5. Esami e prove previste dalla norma UNI EN 13133, UNI EN 12797, UNI EN 12799.
  6. Emissione di N 6* Certificati del brasatore conosciuto come patentino di cui:
  7. Due Certificati Rame con Rame nelle posizioni A): verticale flusso ascendente – (B) orizzontale flusso orizzontale – (C) verticale flusso discendente .
  8. Due Certificati Rame con Ottone nelle posizioni come al punto 7).
  9. Due Certificati Rame con Acciaio Fe nelle posizioni come al punto 7).

* Se si sceglie il modulo B  

 

 
  • CANDIDATO :
  1. deve possedere un'adeguata esperienza pratica e un'adeguata conoscenza dei procedimenti, dei materiali e dei requisiti di sicurezza nel campo della brasatura forte .
  2. deve preparare le parti da unire (taglio, pulitura , ecc), regolare i pezzi di riscaldo ed effettuare le verifiche necessarie per eseguire la prova in conformità alla BPS
  • BPS (SPECIFICA DI BRASATURA FORTE)
          Documento che fornisce le designazioni o i valori delle variabili richieste, necessari per ottenere una brasatura efficiente per l'applicazione
definita.
 
 
  • CONTROLLI E PROVE DA PARTE DELL'ORGANISMO
  1. Esame visivo ai sensi della norma EN 12799
  2. Controllo con liquidi penetranti ai sensi della norma EN 12799
  3. Esame radiografico ai sensi della norma EN 12799
 
 

RICHIEDERE MAGGIORI DETTAGLI, QUOTE DI PARTECIPAZIONE (costi a partire da Euro 300,00+IVA) E SCHEDA DI ISCRIZIONE
AL 0142/452403 o corsi@centrogalileo.it
(Sig.ra Debora o Marisa dalle ore 8,30 alle ore 16,00).

 

TORNA ALLA PAGINA INIZIALE
CENTRO STUDI GALILEO

 

CARTINE

ELENCO  CORSI

STRUTTURA ED ORGANIZZAZIONE CORSI