TORNA ALLA PAGINA INIZIALE
CENTRO STUDI GALILEO

 


CHE COSA NE PENSA DELL'ASSORBIMENTO O DELL'ADSORBIMENTO, QUALI SONO I VANTAGGI DI QUESTA TECNICA E QUAL E' LA LORO PRESENZA SUL MERCATO?

Prima di tutto inizierei a dire che l'assorbimento ha rappresentato la prima possibilita' di "fare del freddo" per 150 anni prima che apparisse la refrigerazione o il freddo con i compressori.

Il primo ad essere inventato e' stato l'assorbimento, dunque si tratta di una tecnica molto vecchia.

Conosciamo l'assorbimento da molto tempo e lo sviluppo della refrigerazione ha avuto un impulso quando abbiamo scoperto la tecnica per crearla con la compressione.

Dico questo perche' penso che si tratti di una buona dimostrazione di quali siano le possibilita' dell'assorbimento perche' l'assorbimento non rappresenta una soluzione nuova ma una soluzione di vecchia data, di 150 anni fa, e questo fatto indica, molto chiaramente, che l'assorbimento non ha avuto lo stesso sviluppo nella refrigerazione degli impianti a compressione ma sappiamo anche che, in alcuni casi specifici, e' molto interessante.

Quali sono questi casi specifici? Quando abbiamo del calore ad un costo molto basso o calore di scarico emesso nell'atmosfera, riutilizzabile, e' possibile utilizzarlo per produrre del freddo. Questo caso specifico e' molto interessante dal punto di vista dell'energia solare, poiche' abbiamo del calore diretto che possiamo trasformare in freddo; realizziamo anche un notevole risparmio in quanto non utilizziamo elettricita' .

Se si utilizza elettricita' a' per produrre calore, utilizzare l'assorbimento e' una pratica molto svantaggiosa. E' dunque possibile fare della refrigerazione con l'assorbimento quando si ha a disposizione calore a costo molto ridotto o calore di scarico.

Un'altra soluzione e' di utilizzare il gas per l'assorbimento.

Un problema connesso all'assorbimento e' la sua flessibilita'; dato che non e' molto flessibile, e' necessario determinare la potenza dell'impianto e la potenza non poi cosi' flessibile.

Lo stesso impianto e' probabilmente piu' costoso ma vi sono alcune applicazioni in cui rappresenta una soluzione interessante e da sviluppare, ma l'assorbimento non avra' mai lo stesso sviluppo della compressione.

Se l'assorbimento rappresentasse un sistema interessante per creare freddo, sarebbe gia' stato utilizzato.

CHE COSA NE PENSA DELLE APPLICAZIONI DELL'ENERGIA SOLARE NELLA REFRIGERAZIONE?

E' interessante prendere in considerazione il fatto che abbiamo molto sole a nostra disposizione.

Per esempio, abbiamo bisogno d'aria condizionata quando vi e' il sole in quanto fa caldo e si tratta di una buona soluzione in questi casi.

Quando si ha bisogno di caldo o di freddo, i due modi per produrre freddo: con l'energia solare e con l'elettricita' , ma si tratta di un metodo costoso, e con il calore del sole che rappresenta un'ottima combinazione con l'impianto ad assorbimento. La combinazione energia solare/impianto ad assorbi- mento rappresenta una buona soluzione per il condizionamento nei paesi molto soleggiati ma oggi non abbiamo ancora sviluppato sufficientemente l'energia solare e tutto ci dipende dall'uso di tale energia.